GEOBIOLOGIA

Descrizione

Per un’architettura al servizio dell’uomo la Camponovo Architetti ha iniziato ad approfondire un campo innovativo inerente le tematiche di architettura biodinamica: la geobiologia e l’armonizzazione dell’habitat.

L’ambiente in cui viviamo e lavoriamo ha un ruolo importante nel determinare il grado di salute, rendimento e performance del nostro “sistema corpo”. L’analisi geobiologica serve a produrre una mappa delle zone di disturbo naturali, che è indispensabile per disporre gli spazi interni all’abitazione in modo da limitare un’esposizione a radiazioni nocive, quali emissioni dovute ad elettrodotti, antenne di telefonia mobile, ponti radio, wifi, radar. Quando una radiazione ambientale è considerata nociva per il corpo umano viene definita “geopatia”.
Una progettazione architettonica attenta al benessere globale dell’essere umano, ha il compito, grazie a specialisti altamente qualificati in ambito di Elettrobiologia e Geobiologia, di ridurre drasticamente i campi elettromagnetici in alta e bassa frequenza, le interferenze da elettrosmog, la “dirty electricity” e il “body” voltage. Diventa quindi importante trattare tutti gli aspetti ambientali disturbanti includendo anche i disturbi geopatici non bio componibili quali: i corsi d’acqua sotterranei, l’acqua stagnante, le varie faglie, i nodi di Hartman e Curry, ecc… L’analisi geobiologica permette di apportare delle correzioni agli ambienti nocivi favorendo il recupero dell’energia vitale e la conservazione della salute.

Per domande o consulenza è a disposizione la Signora Francoise Camponovo, francoise@camponovoarchitetti.ch

PROGETTI